Improving the prognosis of health care in the USA

Lancet 2020; 395: 524–33

Alison P Galvani, Alyssa S Parpia, Eric M Foster, Burton H Singer, Meagan C Fitzpatrick

Migliorare la prognosi dell’assistenza sanitaria negli Stati Uniti

L’assistenza sanitaria universale a pagamento unico potrebbe migliorare la qualità, l’economicità e l’accessibilità dei servizi medici negli USA.

Lo studio pubblicato da Lancet sostiene, in modo convincente, la tesi che l’implementazione estensiva del Medicare for All Act genererebbe risparmi netti su un’ampia gamma di possibili opzioni di spesa e finanziamento.

Le obiezioni al Medicare for All Act basate sull’aspettativa di un aumento dei costi sono errate. Nel 2017, negli Stati Uniti, sono stati spesi 469 miliardi di dollari in prodotti farmaceutici, alimentati da prezzi che sono più alti che in qualsiasi altro paese e che continuano ad aumentare più rapidamente dell’inflazione.

Sono anche state espresse preoccupazioni in ordine alla possibilità che la riduzione dei profitti per le società farmaceutiche possa determinare una crisi dell’innovazione biomedica. Tuttavia, il calo osservato negli investimenti scientifici, che ha accompagnato costantemente margini di profitto considerevoli per l’industria farmaceutica, suggerisce che le ipotesi di mercato alla base di queste preoccupazioni potrebbero non essere corrette.

Alcuni americani esprimono preoccupazione per il controllo che il governo federale potrebbe esercitare su questo ampio settore dell’economia o per la violazione dei principi capitalistici. Tuttavia, il settore sanitario è già ampiamente regolamentato sotto molti aspetti, ma non solo. lo scostamento dai principi economici liberali è già adesso evidente se pensiamo all’opacità dei prezzi e al regime monopolistico che inquina il settore.

A opporsi a questo radicale cambiamento sono potenti interessi acquisiti, in particolare le assicurazioni sanitarie e le industrie farmaceutiche. Dobbiamo pertanto considerare l’assistenza sanitaria come un imperativo morale, un diritto umano, non come una variabile dipendente dall’occupazione o dalla ricchezza.

In tanti si aspettano che l’amministrazione Biden colga questa opportunità per promuovere il benessere ed implementare un sistema sanitario più equo per tutti gli americani.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...