Pfizer sta utilizzando le regole sui brevetti per ridurre l’accesso globale al vaccino COVID-19

https://inthesetimes.com/article/pfizer-covid-vaccine-world-trade-oganization-intellectual-property-patent-access-medicines

Il gigante farmaceutico Pfizer si sta opponendo a una proposta dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO) che consentirebbe ai paesi poveri di accedere al vaccino.
È in atto una corsa dei paesi ricchi all’accumulo di grandi scorte di vaccini e uno studio avverte che un quarto della popolazione mondiale non riceverà il vaccino fino al 2022. La proposta, se approvata, potrebbe potenzialmente salvare innumerevoli vite nel Sud del mondo, ma Pfizer, preoccupata di proteggere i propri profitti, la sta contrastando appellandosi al rispetto delle stringenti regole sulla proprietà intellettuale attualmente vigenti nel settore farmaceutico. Queste regole sono il frutto di accordi internazionali relativamente recenti – non sono le tavole della legge scolpite sulla pietra – che la stessa Pfizer ha contribuito a plasmare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...